CONTACT 

Contattaci per saperne di più, per lasciare i tuoi commenti e i tuoi suggerimenti.

 

I ristoratori sono ovviamente liberi di dissentire dal nostro giudizio e possono comunicarlo.

NO MAYO è un progetto areté food and wine

  • Instagram Icona sociale

Asahi Super Dry, la birra super premium più venduta in Giappone, che ha rivoluzionato il panorama birrario internazionale grazie alla sua caratteristica “dry” in giapponese “Karakuchi” 辛口, è stata prodotta la prima volta nel 1987 definendo nuovi standard produttivi pensati per creare il gusto super dry, un gusto pulito, secco e rinfrescante in grado di essere perfettamente abbinato con il cibo giapponese ma anche con la più raffinata cucina internazionale.

Asahi Super Dry

NO MAYO seleziona e valorizza la ristorazione asiatica di qualità e il gioco degli abbinamenti è una sfida sempre divertente… per questo abbiamo sposato la filosofia Kaizen condivisa anche da ASAHI. Kaizen (改善) è la composizione di due termini giapponesi, KAI (cambiamento) e ZEN (buono, migliore), e significa tentativo continuo di cambiare in meglio, ricerca continua.

Kaizen

I giapponesi amano la sintesi, le parole piene di significato, come “Karakuchi” che letteralmente significa “gusto secco”, ma che racchiude significati diversi legati a un gusto a cui ASAHI lavora dal 1987.

Questa particolare caratteristica di Asahi Super Dry ne ha decretato il successo in Giappone e nel resto del mondo.

La parola “karakuchi”, infatti, è arrivata in Italia con la birra Asahi Super Dry, una premium lager non pastorizzata e microfiltrata.

Karakuchi

In abbinamento ai piatti che amiamo ci piace bere sake, vino, tè... e anche birra, ma non una birra qualsiasi.

Cerchiamo un sapore deciso, complesso, che esalti il sapore dei piatti senza mai sovrastarlo grazie alla giusta acidità; un gusto che ci prepari al prossimo boccone! 

La ricerca sugli abbinamenti possibili continua...

Abbinamenti